San Valentino. Infiltrazioni d’acqua a scuola, al via gli interventi

Stamattina sono stati effettuati i sopralluoghi annunciati a seguito della decisione della Dirigente Scolastica, che ieri ha predisposto la sospensione delle attivita’ didattiche per la giornata odierna, per gli alunni delle aule ubicate al primo piano del plesso C di Via Sottosanti (si tratta delle classi quarte sezioni A, B, C, D ed E e della 3 D).

“Abbiamo concordato che, a scopo del tutto cautelativo e precauzionale, per consentire al Comune di rimuovere le infiltazioni d’acqua e ripristinare alcune e ridottissime zone del solaio che presentavano intonaco ammalorato, il solo piano primo del plesso C rimarr6 chiuso per alcuni giorni – spiega il sindaco Michele Strianese -. Le attività didattiche proseguiranno, da domani, regolarmente per tutti gli alunni, anche quelli che oggi non sono andati a scuola. Infatti la 3D e la 4B, saranno dislocate al piano terra del plesso C (del cui piano terra il comune ha certificato a firma del Sindaco e del Dirigente del Settore Tecnico la totale agibilità), mentre le classi quarte sezioni A, C, D ed E saranno dislocate alla scuola materna di Via Curti.
Ci scusiamo per il disagio, ma nonostante continuo a rassicurare della inesistenza di problemi statici e strutturali, preferiamo prendere tutti i margini di precauzione possibili perché la prima cosa che ci interessa è la serenità e la sicurezza dei bambini e del personale docente e non docente.
I solai in oggetto – conclude il sindaco – hanno subito, grazie all’ impegno dell’ Amministrazione Comunale, proprio un paio di mesi or sono, le prescritte verifiche statiche in sito ed in laboratorio. Ed i risultati sono positivi e sono consegnati dal sottoscritto nella riunione del consiglio di istituto di questa mattina”.