Progetto Leggo, al Caffè Letterario di Pagani incontro con Alfonso Tramontano Guerritore

Continua il progetto “Leggo”, promosso dall’associazione Floriano Pepe. Il prossimo appuntamento è previsto per giovedì 15 dicembre, a partire dalle ore 20 presso il caffè letterario di Pagani, (sala adiacente all’Auditorium), con “Di lucciole e stragi”, un reading ispirato al mondo di Pier Paolo Pasolini, attualizzato nel nostro presente e ambientato nella nostra terra.

La lettura del testo scritto da Alfonso Tramontano Guerritore, giornalista e scrittore, sarà accompagnato dalla musica di Santino Desiderio alla chitarra e di Giuseppe Desiderio al basso.

“Il racconto – si legge in una nota – è uno spaccato di società, è l’espressione emotiva del mondo della strada rappresentato nella sua degradazione morale e materiale, ma anche nella sua carica di vitalità estrema e innocente. La scrittura è il luogo nel quale le esperienze individuali diventano universali, è l’emozione che proviamo quando leggiamo un grande romanzo, che ci cambia perché non sapendo essere più essere la stessa persona, si entra in un modo e ma si esce con la sensazione di aver visto cose che non avremo mai potuto vedere se non avessimo letto quel libro”.