Sarno. Un fumetto di Dylan Dog per aiutare i terremotati

Dall’Agro grazie a Facebook un aiuto concreto ai terremotati. Con lo slogan per i terremotati: disegnare per donare. L’idea è venuta al sarnese Enrico Ruocco e all’agropolese Mirko Leo di Agropoli. I due hanno proposto ad autori, professionisti altri designatori, di realizzare una cover dell’albo: Dopo un lungo silenzio. Il 362 numero di Dylan Dog, che ha visto anche il ritorno ai testi di Tiziano Sclavi.

Sono pervenuti più di 200 layout concept della cover messe all’asta in favore dei terremotati. L’iniziativa portata avanti in collaborazione con Nuova Officina Onlus, ha riscosso un successo incredibile, raccogliendo fino a oggi più di 5000 euro.

L’asta si chiude il prossimo 6 gennaio. Alla fine delle aste i proventi saranno devoluti ai bambini di Amatrice. Informata dell’iniziativa la comunità di Amatrice ha apprezzato la nobile azione. (Nella foto una delle cover)

Luciano Verdoliva