San Marzano, riapre il piano sopraelevato del plesso di piazza Amendola

Riapre domani, venerdì 27 gennaio, il piano sopraelevato del plesso scolastico di Piazza Amendola a San Marzano. Terminato l’intervento programmato a seguito di un corto circuito che si era verificato l’altro giorno ad un alimentatore di una plafoniera installata nel corridoio del piano sopraelevato.

“Solo per precauzione – spiegano dal Comune – si è deciso di sospendere le lezioni per le classi del piano sopraelevato. L’intervento è stato effettuato alla presenza dell’impresa esecutrice che aveva eseguito i lavori e con il direttore dei lavori, il responsabile della sicurezza e del collaudatore. Regolarmente funzionanti gli impianti antincendio, immediatamente attivati a seguito del corto circuito, come immediatamente si è spento l’impianto elettrico, attivando il salvavita”.

“In via precauzionale sono stati sostituti tutti gli alimentatori delle plafoniere- commentano dall’Amministrazione Comunale – Potevamo evitare di chiudere il piano sopraelevato, limitandoci alla sostituzione della plafoniera, forse avremmo evitato queste sterili polemiche ma abbiano deciso di far vincere il buon senso e la responsabilità di amministratori per tutelare a qualunque costo l’incolumità dei nostri piccoli alunni. Un dovere e una responsabilità che va al di là di ogni azione mediatica”.

Da venerdì 27 gennaio il piano sopraelevato sarà regolarmente aperto. “Chiediamo scusa alle famiglie per il disagio, dovuto solo alla precauzione e senso di responsabilità – dichiara l’Assessore alle Politiche scolastiche Francesca Barretta- Siamo certi che i genitori hanno compreso l’impegno a garantire la piena efficienza dell’impianto”,