Meningite, muore la donna ricoverata a Nocera

È morta la donna di Afragola colpita da meningite e ricoverata all’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore. La 67enne era giunta al presidio nocerino, giovedì scorso, dall’ospedale di Frattamaggiore, già in condizioni critiche. Presentava – secondo quanto riporta Il Mattino – uno stato febbrile molto forte, era già intubata e non ha mai ripreso conoscenza. La paziente era stata affetta da una otite del timpano e molto probabilmente questa era stata la via d’ingresso dell’infezione streptococcica.