Sarno. 36enne incinta trovata morta

Si attendono i risultati degli esami sul corpo per chiarire le cause della morte di una donna incinta al terzo mese trovata priva di vita nella sua abitazione di Sarno. La donna O.G., 36 anni, originaria di Napoli, era separata e conviveva con un uomo di origini marocchine, che in questo momento si trova nel suo paese di origine. La donna era madre di due figli affidati a una casa famiglia. Probabilmente è morta per cause naturali vista che è stata ritrovata a letto sotto le coperte. La sua morte risalirebbe alla giornata di venerdì. La scoperta del corpo è stata fatta sabato poco dopo le 13,30 dai vigili urbani di Sarno, allertati da alcuni vicini di casa insospettiti dal fatto che la signora non si vedeva dal giorno prima e non rispondeva alle chiamate.