Pagani. Marrazzo da Grande Pagani al Pd. Diaologo aperto con Bottone

Per diversi mesi era stato il rappresentante in giunta, come delegato all’ambiente, della civica Grande Pagani, poi l’addio. Ora Alfonso Marrazzo potrebbe tornare sulla scena politica paganese, accanto al sindaco Salvatore Bottone, con la casacca del Pd. Marrazzo, da qualche tempo si sarebbe avvicinato al consigliere regionale del Pd, Tommaso Amabile, che qualche giorno fa sarebbe stato a colloquio con il sindaco di Pagani Salvatore Bottone,a palazzo di città.

Marrazzo avrebbe anche contattato i vertici locali del partito per ufficializzare il suo tesseramento. L’ex assessore, un tempo vicino a Vincenzo Paolillo e Pasquale Aliberti, nel caso in cui Bottone dovesse fare spazio in giunta a un esponente della civica dell’ex presidente del mercato ortofrutticolo entrerebbe in aula, essendo il primo dei non eletti, e il sindaco – dopo lo strappo con Grande Pagani e Forza Italia – potrebbe recuperare un consigliere comunale.

Intanto, anche a Pagani potrebbe mettere radici il nuovo movimento degli scissionisti del Pd “Democratici Progressisti”: il consigliere comunale di minoranza Angelo Grillo infatti potrebbe scegliere di seguire Speranza e Rossi.