Strade provinciali di Pagani e San Marzano sul Sarno dissestate ed abbandonate

Strade provinciali di Pagani e San Marzano sul Sarno dissestate ed abbandonate. Disagi per veicoli e pedoni. Il Presidente del Gruppo Consiliare Regionale Fratelli d’Italia Alberico Gambino scrive al Presidente della Provincia di Salerno.

“Le strade provinciali che attraversano il territorio dei Comuni di Pagani e di San Marzano sul Sarno- scrive Alberico Gambino- versano in uno stato di degrado e di abbandono assoluto. In particolaresegnalo la precarietà in cui versano le strade di competenza provinciale Via Quarto San Marzano (Comune di Pagani) e Via Antonio Gramsci (Comune di San Marzano sul Sarno), completamente dissestate. Le arterie in questione, infatti, necessitano di urgenti interventi di rifacimento del manto stradale e di realizzazione di segnaletica orizzontale e verticale in misura quantitativa adeguata a garantire la sicurezza e l’incolumità dei pedoni e degli automobilisti che le attraversano E’ un intervento, quello sottolineato, di risibile impegno economico che non può essere procrastinato e che deve essere programmato e concretizzato urgentemente. Inoltre si precisa che la segnaletica orizzontale- continua Gambino- è assente in numerose arterie di competenza provinciale ricadenti nel territorio del Comune di Pagani, come da me più volte segnalato nei mesi scorsi. Particolarmente delicata la situazione di Via Zeccagnuolo, arteria di particolare importanza vista la presenza di numerose abitazioni e di numerose attività imprenditoriali, dove la segnaletica orizzontale è inesistente. Rivolgo un accorato appello- conclude il Consigliere Regionale-affinchè sia dispiegato ogni Vostro autorevole intervento finalizzato a soddisfare diritti ed esigenze delle migliaia di persone che quotidianamente affrontano disagi sui tratti di strada indicati”.