Furto nell’ambulatorio oncologico, arrestata una donna

Furti in ospedale, scatta un arresto. A seguito di ripetute segnalazioni di furto presso l’Ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’ Aragona di Salerno, il personale della Polizia di Stato appartenente al Commissariato Sezionale della Polizia di Stato “Torrione” sta effettuando, già da tempo, una serie di attività investigative volte all’identificazione dei responsabili.

Nella mattinata di ieri, verso le ore 10.20, è stato segnalato un altro furto in atto nello spogliatoio del personale dell’ambulatorio oncologico. Trovandosi a breve distanza, il poliziotto del Drappello di Polizia, coadiuvato da una guardia giurata, è tempestivamente giunto sul luogo segnalato ed ha bloccato una donna, identificata per A.M.B., salernitana di anni 44, già nota alle forze dell’ordine per alcuni precedenti di polizia
anche specifici, ritenuta responsabile del reato, procedendo al suo arresto in flagranza di furto.