14enne aggredisce un coetaneo. Arrestato

Arrestato un 14enne. Sabato sera, il ragazzo, aveva colpito in modo violento un coetaneo e che ora si trova ricoverato in ospedale in prognosi riservata per le gravi ferite riportate, dopo aver battuto la testa sul selciato. L’attività investigativa dei Carabinieri ha consentito di risalire all’aggressore.

Il minorenne è stato trasferito in una struttura a disposizione della Procura del Tribunale dei minorenni di Napoli con l’accusa di tentato omicidio. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, i due adolescenti sarebbero arrivati allo scontro per futili motivi. Il fatto è accaduto nei pressi di un pub di Mirabella Eclano in provincia di Avellino.

Fonte Ansa