Fanno il pieno, non pagano, e minacciano il benzinaio

Fanno il pieno, non pagano, e minacciano il benzinaio. Due uomini a bordo dell’auto rimasta a corto di carburante hanno minacciato il benzinaio che ha dovuto fare il pieno. A rifornimento effettuato i due uomini si sono dileguati ma il benzinaio ha appuntato su un foglio di carta anche la targa dell’auto.

Grazie al prezioso appunto i Carabinieri hanno individuato gli autori del raid. Sono due pregiudicati napoletani. L’episodio è avvenuto a San Giuseppe Vesuviano, nel napoletano e ne ha dato notizia “Il Fatto Vesuviano”.