Focolaio di morbillo in due alberghi del salernitano

Un focolaio di morbillo è stato individuato in due hotel sul mare di Vietri (Salerno). Tre le persone che hanno contratto la malattia: si tratta di due addetti della reception e di una cameriera, che potrebbero avere avuto contatti con 700 clienti degli alberghi. Molti di loro sono già stati rintracciati tramite le Asl di residenza, ma altri devono ancora essere identificati.

​Secondo quanto riferito dal ministero della Salute, le Asl hanno difficoltà a individuare alcuni ospiti perché il sistema di registrazione degli hotel non conserva l’indirizzo di residenza ma solo la città. Continuano, dunque, le azioni di “contact tracing” dei possibili ospiti venuti in contatto con i casi di morbillo e che potrebbero aver contratto il virus.