Paura e sangue lungo la strada Statale 268. Malviventi sparano ad un automobilista

Paura e sangue lungo la strada Statale 268. Malviventi sparano ad un automobilista dopo avere tentato di rubargli la sua auto. A indispettire i malviventi forse il sistema antirapina montato sul veicolo, di cui la vittima non sarebbe stato neppure a conoscenza.

Il fatto,come riportato dall’online “Il Fatto Vesuviano”, sarebbe successo nel primo pomeriggio di ieri proprio lungo la Statale 268 all’altezza dello svincolo di Sant’Anastasia. L’uomo, alla guida di un suv, sarebbe stato affiancato da due banditi in sella a uno scooter. Fermato e intimato a scendere dall’auto l’uomo avrebbe consegnato le chiavi.

Una volta a bordo i due non sarebbero riusciti a fare ripartire il veicolo a causa dell’antirapina e prima di andarsene avrebbero sparato l’autista alle gambe. L’uomo trasportato in ospedale è stato sottoposto a un intervento chirurgico. La notizia è stata riportata dall’online “Il Fatto Vesuviano”.