Pagani. Servono tre milioni per la riqualificazione della scuola Manzoni

Tre milioni di euro e tre anni per l’adeguamento sismico e la riqualificazione del plesso Manzoni. Ad annunciarlo il sindaco Salvatore Bottone e l’architetto Zito durante l’incontro con i consiglieri, il dirigente scolastico e i rappresentanti dei genitori.

Una parte della struttura quella realizzata negli anni ’70 che affaccia su via Trotta sarà abbattuta e potrebbe non essere ricostruita.

Pagani. Salerno. Novitá sulla scuola Manzoni

Pubblicato da agro24.it su Martedì 31 ottobre 2017