Angri. L’ex giunta Mauri rinviata a giudizio della Corte dei Conti. Danno erariale per 668 mila euro

La giunta Mauri rinviata a giudizio della Corte dei Conti. Lo ha rivelato durante la seduta di Consiglio Comunale di ieri sera il consigliere Luigi D’Antuono.

Angri. L’ex giunta Mauri rinviata a giudizio della Corte dei Conti. Danno erariale per 668 mila euro


A finire sotto la lente della Corte dei Conti “ L’affidamento diretto senza evidenza pubblica, del servizio di censimento del territorio comunale finalizzato alla costituzione dell’anagrafe edilizia Comunale ed al recupero dell’evasione ed elusione e riscossione coattiva delle entrate comunali ICI e TARSU alla Soget Spa”.

Si parla di cospicuo danno erariale ai danni dell’ente di 668.424,34 euro.