Angri. Perdita vistosa di acqua nell’ex scuola di Via Cervinia

Ex primo circolo di Via Cervinia. Da settimane una perdita vistosa d’acqua dall’impianto antincendio è stata segnalata al comune senza nessun tipo d’intervento. Un malfunzionamento non nuovo all’impianto posto all’interno del perimetro della scuola ormai in disuso che contribuisce al complessivo degrado dell’area presa di mira da gruppi di giovanissimi già dalle prime luci della sera.

L’amministrazione Ferraioli sarebbe intenzionata a recuperare in toto l’area precedentemente interessata dal progetto Jessica. E’ di questi giorni la notizia che due imprese hanno presentato progetti per la realizzazione di parcheggi nell’area dell’ex scuola.

I due progetti prevedono la realizzazione di decine di posti auto e un parcheggio seminterrato creando nel centro cittadino una grande area di sosta.

Intanto nel vecchio plesso ancora fruibile l’ente sta assegnando le sedi alle associazioni di volontariato.