Armato di coltello mette a segno una rapina, arrestato

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Salerno hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dal Gip presso il Tribunale di Salerno per il reato di rapina aggravatae porto abusivo d’arma bianca a carico di un 37enne.

Lo scorso 8 giugno, in piazza Portanova, l’uomo, dopo essersi introdotto, armato di coltello, all’interno di un esercizio commerciale, impugnando un coltello si era fatto consegnare dal proprietario l’incasso pari alla somma di 900,00 euro circa.
I Carabinieri, attraverso la visione dei filmati del sistema di videosorveglianza hanno identificato l’autore del reato.