Assoluzione Gambino. Arrivano scuse e richieste di confronto

“Ho già chiesto scusa ad Alberico Gambino ma non credo di averlo mai attaccato sul lato personale”. L’ex segretario provinciale del Pd Nicola Landolfi, dopo la conferenza dell’ex sindaco di Pagani, affida a Il Mattino la sua replica. “La mia posizione di allora era quella relativa al ruolo che ricoprivo. Sul piano personale non c’erano e non ci sono problemi o giudizi. Siamo stati sempre garantisti, e continuiamo ad esserlo oggi perché tutte le persone che si occupano della cosa pubblica possono vivere delle vicende analoghe”, dichiara l’ex segretario dei democratici salernitani.

Antonio Donato, ex sindaco e attuale presidente del consiglio comunale si dice pronto a un confronto pubblico. “La città deve sapere cosa è successo in questi anni – ha Donato – Sono disponibile a confrontarmi pubblicamente sui documenti e sulle delibere, in modo da spiegare la differenze tra lo scioglimento del 1993 e quello del 2012”.