Salerno e Agro Nocerino Sarnese. Busitalia. Sui bus venti squadre anti evasione

Venti squadre anti evasione. Vigilantes e dipendenti di Busitalia Campania da lunedì scorso sono impiegati come verificatori. Le squadre controllano i mezzi di Busitalia Campania. L’obiettivo è quello di garantire maggiore sicurezza a bordo dei mezzi e, soprattutto, il pagamento dei biglietti da parte dei pendolari. Tredici le ronde di verifica che operano su Salerno, altre cinque iniziano il loro lavoro dal deposito di Pagani e due da quello di Cava de’ Tirreni.

Ad affiancare i verificatori sono i vigilantes. I vigilantes sono privi di armi come espressamente previsto dal codice disciplinare della loro professione, ma hanno il compito di controllare che non ci siano contrattempi a bordo dei mezzi.

L’obiettivo è quello di coprire quanto più capillarmente possibile tutto il servizio, urbano ed extraurbano, effettuato dall’ex Cstp e recuperare un buco di circa sei milioni di euro. Con questa azione si tenta di recuperare circa duemila euro al giorno.

Fonte Il Mattino