Spaccio di droga, arrestati due fratelli

Sequestrati circa 3,5 chilogrammi di stupefacenti

I Carabinieridell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Salerno e quelli della Compagnia d’Intervento Operativo del 10° Reggimento Carabinieri Campania di Napoli hanno arrestato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, due fratelli di 27 e 20 anni entrambi pregiudicati.

I Carabinieri, nel corso di perquisizione domiciliare, hanno trovato occultati all’interno dell’abitazione dei due e nella tromba dell’ascensore, 15 cartucce per pistola cal. 7,65 e sostanza stupefacente del tipo marijuana, hashish ed eroina, del peso complessivo di 3,5 chilogrammi circa. Il tutto è stato sottoposto a sequestro unitamente a materiale per il taglio e il confezionamento.
I due sono finiti in carcere.