Pagani. Premio Torre a Carlo Lucarelli

Sarà assegnato a Carlo Lucarelli, scrittore, regista, sceneggiatore, conduttore televisivo e giornalista, il Premio Nazionale per l’Impegno Civile Marcello Torre, dedicato alla memoria dell’ avvocato, sindaco di Pagani, assassinato brutalmente dalla camorra l’11 dicembre del 1980. Reso noto il programma del premio giunto alla 35esima edizione.

Si parte domenica 10 Dicembre . Alle Ore 11.00, presso il Santuario Madonna del Carmine ( detta delle Galline) sarò celebrata la Santa Messa in suffragio. Alle ore 17.30, presso la Pinacoteca dell’ Auditorium Sant’Alfonso Maria de’ Liguori di Pagani. Lectio Magistralis a cura di Isaia Sales ( docente di storia delle mafie | Università degli studi Suor Orsola Benincasa ) sul tema ” Il ruolo dell’associazionismo antimafia nella lotta alla camorra”

Seguirà la tavola rotonda sul tema “Mafie e rappresentazioni mediatiche”. Parteciperanno: Carlo Lucarelli (scrittore, regista, sceneggiatore, conduttore televisivo e giornalista); Marcello Ravveduto (docente universitario dipartimento scienze sociali dell’ Università degli studi di Salerno); Luciano Brancaccio (docente universitario | dipartimento scienze sociali | Università degli studi di Napoli Federico II) e Rocco Di Blasi (giornalista).

Lunedì 11 Dicembre alle ore 9.00 al Teatro Auditorium “Sant’Alfonso Maria de’ Liguori” la consegna dei premi. Sarà conferito un attestato di merito a Luca Caiazzo alias Lucariello ( Rapper ). Il Premio Nazionale per l’impegno civile Marcello Torre sarà conferito a Carlo Lucarelli. Saranno cosegnati, poi attestati alla memoria di Antonio Ammaturo e Pasquale Paola ( vittime innocenti del terrorismo ) e di Gerardo D’Arminio ( vittima innocente della camorra ) e il premio di laurea Avv. Marcello Torre a cura di Luigi KALB ( professore ordinario di procedura penale dell’Università degli Studi di Salerno). Alle Ore 11.00 Dialogo delle studentesse e degli studenti con Don Luigi Ciotti ( Presidente nazionale di Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie ). Alle ore 13.00 la deposizione dei fiori in loco delicti in via Perone a Pagani. Infine, alle ore 16.00 Tracce di Memloria – Inaugurazione del Murale a cura degli studenti del Profragri e del Presidio di Castel San Giorgio “Marcello Torre” alla presenza di Don Luigi Ciotti.

Foto da Facebook