Salerno. Bando di gara per il 118 sospeso

Il bando di gara dell'Asl Salerno per il 118 è stato sospeso dal Tar in vai precauzionale

Verifiche in atto. Il bando di gara dell’Asl Salerno per il 118 è stato sospeso dal Tar. L’udienza di merito è stata fissata per il 21 novembre. Intanto i giudici amministrativi in via precauzionale congelano il bando, accogliendo il ricorso presentato da un gruppo di associazioni aderenti all’Anpas (associazione nazionale pubbliche assistenze.

Il bando, indetto per l’affidamento del servizio 118 su tutto il territorio provinciale è scaduto lo scorso luglio. Diverse associazioni locali escluse, avevano preannunciato ricorsi.

Anche un esposto in Procura che arriva qualche giorno dopo l’apertura delle buste chiedeva di verificare alcune anomalie riscontrate. Il servizio è finanziato con 11 milioni di euro da suddividere per i 13 lotti in cui è stato suddiviso il territorio. Ieri, come riporta il quotidiano Il Mattino, la decisione del Tar che boccia il bando, sospendendone l’efficacia.