Cava. Solidarietà al sindaco Servalli e all’assessore Senatore

Nella notte tra mercoledì e giovedì, ignoti, hanno bucato due pneumatici alle auto del Sindaco Vincenzo Servalli (all’auto utilizzata dalla moglie) e dell’Assessore Nunzio Senatore, entrambe parcheggiate a poca distanza l’una dall’altra. Il Sindaco Servalli e l’Assessore Senatore hanno sporto denuncia presso il Commissariato di Pubblica Sicurezza.
Sulla vicenda il Vice sindaco E
nrico Polichetti, gli Assessori Paola Moschillo, Giovanna Minieri, Enrico Bastolla, Adolfo Salsano, Barbara Mauro, esprimono solidarietà al Sindaco Vincenzo Servalli e all’Assessore Nunzio Senatore e condannano il grave episodio che non potrà in alcun modo limitare o condizionare l’azione della Giunta Servalli, che continuerà sulla strada del cambiamento nella vita politica, amministrativa a presidio della legalità per la Città di Cava de’Tirreni.

Anche il PD Circolo 25 aprile di Cava de’ Tirreni esprime piena solidarietà al sindaco Vincenzo Servalli e all’assessore Nunzio Senatore, vittime la scorsa notte di atti vandalici ed intimidatori.
“Il Partito democratico cavese, quale forza di maggioranza nell’Assise comunale con i suoi uomini migliori, è presidio di legalità sul territorio. Questi deprecabili episodi non solo non indeboliscono e non intimoriscono ma non fanno altro che rafforzare chi ha fatto, fa e farà della legalità un punto di forza dell’azione amministrativa”. Si legge nella nota a firma di Massimiliano De Rosa, Segretario Cittadino Pd Circolo 25 Aprile.