Angri. Verso il voto delle politiche. In campo Postiglione e Mauri

Ad ambire a un seggio per la prossima legislatura parlamentare sarebbero in lizza due ex primi cittadini. Umberto Postiglione e Pasquale Mauri

Una poltrona per due. Questa volta ad ambire a un seggio per la prossima legislatura parlamentare sarebbero in lizza due ex primi cittadini. Umberto Postiglione e Pasquale Mauri, pensionati eccellenti, sarebbero pronti a confrontarsi per una candidatura alla Camera dei Deputati alle elezioni politiche che si svolgeranno della prossima primavera.

Nessuno dei due ex sindaci farebbe mistero della propria candidatura. Rumors affermano che entrambi si sarebbero già messi in moto per intercettare consensi. Ancora poco chiaro il loro posizionamento sullo scacchiere dei due poli.

Mauri e Postiglione starebbero già da tempo valutando varie opzioni. Entrambi sindaci della cittadina angrese hanno avuto modo di confrontarsi, qualche volta anche in maniera accesa, nei consigli comunali a ridosso tra gli anni novanta e il primo lustro del duemila.

Entrambi, di scuola DC, che hanno lasciato un buon ricordo nei cittadini angresi, potrebbero contendersi un seggio alla Camera, tutt’altro che impossibile.