Angri. Una rotatoria tra Via Nazionale e Corso Vittorio Emanuele

La proposta, avanzata qualche tempo fa, è in fase di studio ed è strettamente legata al contestato iter di consegna del nuovo tratto stradale

Traffico regolato da una rotatoria. E’ al vaglio dei tecnici comunali la realizzazione di una rotatoria nella nuova intersezione tra Via Nazionale e la strada di collegamento con Corso Vittorio Emanuele.

Con la possibile apertura al traffico veicolare della strada realizzata da rete Ferroviaria Italiana diventerebbe necessario anche la regolazione dei veicoli all’incrocio con Via Nazionale in località Taverna.

La proposta, avanzata qualche tempo fa, è in fase di studio ed è strettamente legata al contestato iter di consegna del nuovo tratto stradale che collega Corso Vittorio Emanuele, in prossimità del passaggio a livello, con la nuova intersezione in Via Nazionale. Una strada ancora chiusa perché ritenuta dall’ente di piazza Crocifisso troppo stretta per i due sensi di marcia.