In ospedale con la febbre alta, muore. La denuncia dei familiari

Giovedì scorso, era giunto in ospedale con febbre alta e dolori: i classici sintomi di un’influenza, ma particolarmente forte. I medici ne hanno disposto il ricovero. Ieri, il cuore del 48enne ha smesso di battere. I familiari hanno deciso di sporgere denuncia ai carabinieri.
È accaduto ad Agropoli.

A darne notizia Il Mattino