Salerno. Ospedale a pieno carico. Boom di ricoveri

In meno di due giorni sono stati registrati circa 719 accessi, con picchi di 420 arrivi

Emergenza in ospedale. E’ a pieno carico il pronto soccorso del Ruggi. Superlavoro per il personale medico e paramedico con turni fino a 13 ore di giorno e a 12 ore di notte per gli infermieri, con turni di 10-12 per questi ultimi per fronteggiare l’emergenza.

Rinforzata anche la presenza dei medici di guardia, sopratutto durante il turno notturno. In meno di due giorni – come scrive Il Mattino – sono stati registrati circa 719 accessi, con picchi di 420 arrivi.

Dall’inizio dell’anno assistite 3200 persone tra tutti i presidi dell’azienda ospedaliera universitaria. Nel solo plesso di via San Leonardo ne sono arrivate oltre 2mila. Si registra una carenza di barelle. Il Ruggi è diventato negli ultimi anni molto ambito dall’utenza, anche dalla provincia.