Partono le iniziative del comitato elettorale di Liberi e Uguali dell’Agro

Si sono incontrate ieri, a Castel San Giorgio, le componenti dell’Agro che hanno aderito al progetto politico di Liberi e Uguali, per la programmazione delle attività che animeranno la campagna elettorale.Presenti anche i candidati Dea Squillante (Camera, uninominale Agro), Giampaolo Lambiase (Senato, uninominale), Valentina Botta (Senato, proporzionale) e Nello De Luca (Senato, proporzionale).

Il primo appuntamento nell’Agro è per sabato 10 febbraio, ore 18.00, al Fabric Social-Club, in via Bruto Fabricatore, a Sarno, per presentare le proposte e le battaglie dell’Agro che Liberi e Uguali vuole portare in Parlamento.

«Grazie alla mia esperienza amministrativa – dichiara Dea Squillante, assessore a Sarno con delega al turismo, spettacoli ed eventi – ho avuto modo di confrontarmi con i bisogni reali della gente. In passato mi è stata affidata anche la delega per le attività produttive e l’agricoltura, segmenti che vivono di criticità e senza mai una risposta o un sostegno dalle istituzioni. Dobbiamo metterli tra i primi posti dell’agenda politica».

Oltre all’assessore Squillante, padrona di casa, parteciperannoalla presentazione Peppe De Cristoforo(capolista al Senato), Federico Conte(capolista alla Camera), Valentina Botta, Giampaolo Lambiase e Nello De Luca.

A coordinare la campagna elettorale dell’Agro insieme a Palmiro Giancarlo D’Ambrosio, già nominato nei giorni scorsi in quota Mdp, saranno Sofia Russo e Assunta Striano di Sinistra Italiana.