Ad Angri va in scena “Caro genero, cara suocera”

Teatro al Castello, sabato 24 febbraio alle ore 20 risate assicurate con la commedia “Caro genero, cara suocera”.

Attori salernitani saranno in scena sul palco del Piccolo Teatro della Pinacoteca del Castello Doria. Rappresentano la Compagnia “La Quercia” diretta artisticamente da Anna Aurelio. Un gruppo di amici con la passione per il teatro, arrivano ad Angri con un lavoro tutto da vedere. Portano in scena la commedia “Caro genero, cara suocera”; un lavoro in due atti che racconta storie familiari in chiave comica.

“L’eterna contrapposizione tra genero e suocera, una storia familiare portata in scena con la sapienza e l’arte di un gruppo di attori, che attraverso l’amore per il teatro, riescono a regalare sorrisi e sostegni solidali. Sono gli amici di Pellezzano che ci onorano della loro presenza nell’ultimo appuntamento del mese di febbraio, di una rassegna che e’ divenuta il momento di incontro e di condivisione per i tanti appassionati che rendono sold out il piccolo teatro della Pinacoteca”, dichiara l’assessore Giuseppe D’Ambrosio.