Usura ed estorsione, aggravate dal metodo mafioso, 5 indagati

Operazione “Un’Altra Storia”.
Nella mattinata di oggi, i carabinieri del ROS hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP di Salerno su richiesta della locale Procura Distrettuale, nei confronti di 5 indagati per usura ed estorsione, aggravate dal metodo mafioso.
I particolari dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà, alle ore 11.00 odierne, presso la sede della Procura della Repubblica di Salerno.