Angri. Scippi e truffe per le strade cittadine. E’ emergenza

Nell’ultima settimana è stato sventato uno scippo in Piazza Annunziata nei pressi dell’ufficio postale, mentre altri episodi analoghi sono stati denunciati, anche a mezzo social, lungo le strade periferiche tra Via Risi e la Via Adriana

Nuova emergenza sicurezza in città. Da diversi giorni per le strade cittadine si registrano una serie di scippi soprattutto ai danni di persone anziane. Nell’ultima settimana è stato sventato uno scippo in Piazza Annunziata nei pressi dell’ufficio postale, mentre altri episodi analoghi sono stati denunciati, anche a mezzo social, lungo le strade periferiche tra Via Risi e la Via Adriana. Varie truffe, sempre ai danni degli anziani, sono state denunciate a più riprese.

Il campionario della refurtiva è assai vasto. I ladri spesso sono a caccia anche di borse lasciate nelle auto e oggetti di poco valore. Un’escalation che preoccupa molto la comunità.

Sul fronte sicurezza cittadina l’amministrazione comunale sta facendo installare le prime telecamere per la video sorveglianza. I tecnici stanno terminando l’installazione e il collaudo della prime 20 telecamere delle 50 previste nei prossimi mesi. Il sistema sarò un utile supporto per le forze dell’ordine nel monitoraggio e nelle attività investigative. Aumenterà la percezione della sicurezza da parte dei cittadini.