Angri. Furti, scippi e prostituzione è allarme sicurezza

Ogni giorno vengono denunciati nuovi casi di scippi ai danni di anziani in pieno centro. Non mancano truffe messe in atto da malintenzionati ed episodi di accattonaggio

Furti, scippi e prostituzione. Una nuova recrudescenza si registra su tutto il territorio. Ogni giorno vengono denunciati nuovi casi di scippi ai danni di anziani in pieno centro. Non mancano truffe messe in atto da malintenzionati ed episodi di accattonaggio.

Ripresa con intensità anche l’attività di prostituzione lungo la Strada Statale 18 tra Sant’Egidio del Monte Albino, Angri e Scafati. Da molte parti viene sollecitato un più ampio controllo durante tutta la giornata, anche con la videosorveglianza di cui si sta dotando la cittadina angrese.