Angri e Terzigno ridanno nuovo lustro ai loro stadi

Ad Angri come a Terzigno proseguono spediti i lavori di riqualificazione delle strutture sportive

Due comunità si riappropriano dei loro campi di calcio. Angri e Terzigno stanno ridando nuovo lustro ai loro stadi. Nella stagione delle grandi opere, attuate dal sindaco di Angri Cosimo Ferraioli e dal suo omologo a Terzigno Francesco Ranieri, diventa decisivo il recupero dei due storici stadi che potrebbe significare anche la rinascita del calcio nel comprensorio.

Ad Angri come a Terzigno proseguono spediti i lavori di riqualificazione delle strutture. Interventi fondamentali al manto erboso e alle tribune che già nel prossimo campionato potrebbero ospitare i loro passionali tifosi. Strutture sportive precipue anche per il rilancio di due blasoni nel calcio che conta.