Montecorvino Pugliano. Diminuisce la Tari per famiglie e attività

Con delibera di consiglio numero 10 del 31 marzo 2018 è stata approvata la diminuzione della Tari (tariffa rifiuti) per i cittadini e le attività del territorio di Montecorvino Pugliano.
Il risparmio per le famiglie oscillerà fra i dieci ed i venticinque euro. Per quanto riguarda le utenze non domestiche, invece, la diminuzione sarà del 10-25%. Il provvedimento si è reso possibile grazie all’aumento della raccolta differenziata, salita al 66% negli ultimi due anni (+4%).

«La gestione del ciclo rifiuti a Montecorvino Pugliano ha portato ad un aumento della percentuale della raccolta differenziata e ad un abbassamento dei costi per tutti gli utenti – afferma l’assessore all’Ambiente, Vito Montella – grazie a questo provvedimento varato in consiglio le famiglie potranno godere di un risparmio in bolletta e le aziende beneficeranno di un aiuto notevole sui costi. Questa diminuzione delle tariffe è motivo di vanto per l’amministrazione Lamberti che nonostante il dissesto garantisce la diminuzione delle tasse. Trovo strano il comportamento dell’opposizione, che ha deciso di votare contro un provvedimento che genera vantaggi a tutti i cittadini».

«Ringrazio il lavoro degli uffici e dell’assessore al ramo che si sono impegnati per il raggiungimento di questo risultato – dichiara il sindaco f.f., Alessandro Chiola – Montecorvino Pugliano, con gli atti da noi prodotti negli ultimi due anni, si conferma sempre di più un Comune attento all’ambiente».