Angri. Abili in Cima, full immersion sul Chianiello

Sabato 19 maggio dalle ore 8 alle ore 13.30, l’Associazione Pubblica Assistenza Citta` di Angri, l’Assessorato alle Politiche Sociali e l’Associazione “Castello” hanno organizzato una mattinata di attivita` ludico-sociali in collaborazione con il Centro Polifunzionale “G.Orsini”, attraverso un percorso tramite Joelette, una carrozzella da fuori strada a ruota unica che permette la pratica di gite o corse ad ogni persona a mobilità ridotta, grazie all’aiuto di almeno due accompagnatori, garantita dell’Associazione “Montagna Amica” di Nocera Inferiore. Un momento di condivisione e di opportunita` per giovani concittadini, che avranno la possibilita’ di vivere una giornata diversa tra natura, giochi, allegria. Un’iniziativa importante che le associazioni coinvolte hanno voluto organizzare con ferma volonta’, perche` l’assistenza sul territorio va garantita in tutte le sue forme per essere presenti nella vita della citta’ sempre e non solo nelle emergenze.

Dichiarazione di Enzo Leopaldo – Presidente Associazione Pubblica Assistenza Citta` di Angri

“Quando le sinergie sono positive si realizzano imprese. Abbiamo voluto organizzare una giornata normale per amici speciali, portandoli a vivere in quota, una mattinata di svago e di attivita` ludiche. Un impegno che si realizzera` grazie al lavoro di tutti i volontari coinvolti, agli amici delle altre associazioni che hanno aderito all’iniziativa, al supporto strategico dell’associazione “Castello” che con i suoi mezzi garantira` il trasferimento dei ragazzi del centro Orsini verso la localita` montana, oltre al supporto sanitario. Una giornata aperta a tutti, per condividere semplici momenti di gioia, momenti di interazione sociale, di crescita personale”.