Sarno. Tumori. Canfora: “Collaborazione con Università e medici per analizzare dati”

Sarno
Sarno

Tumori, il sindaco di Sarno Giuseppe Canfora annuncia l’avvio della collaborazione con l’Università e con i medici di base. “Ho deciso di realizzare una collaborazione tra Università, medici di base ed ospedali che devono impegnarsi in una azione conoscitiva sul numero degli ammalati di cancro e sulla percentuale dei test clinici, rapportando i nostri dati con quelli degli altri territori – dichiara il sindaco dopo gli ultimi lutti che hanno colpito la comunità-. Solo i numeri potranno aiutarci nel capire se siamo davanti ad eventi preoccupanti o tragicamente casuali. Abbiamo purtroppo ereditato un mondo inquinato e ne cominciamo a subire gli effetti, a volte imprevedibili. Più volte ho chiamato l’Arpac, ho perseguitato i mostri del sacchetto selvaggio, ho inviato il CNR a Foce, mi costituisco parte civile nei processi penali per avere i danni ma ciò non basta e le azioni devono essere coordinate con gli altri enti e con l’ASL. Anche i cittadini devono prendere coscienza del problema e sottoporsi a frequenti controlli. Ecco perchè voglio partire dai medici di base: sono le nostre sentinelle nel territorio”.