Pagani. Rapina in abitazione,in casa mamma e neonato

Rapina in un’abitazione in via Carlo Tramontano a ridosso di vicolo Striano, a Pagani. In mattinata, un uomo è entrato in casa, pare passando da una finestra. Nell’appartamento, c’erano una donna e il figlioletto di pochi mesi. L’uomo, che a quanto pare non era armato, avrebbe minacciato la donna, moglie di un avvocato, prendendo tra le braccia il neonato, per farsi consegnare i soldi.

La giovane mamma avrebbe consegnato al malfattore poco più di 100 euro. Subito dopo il rapinatore ha riconsegnato il piccolo e si è dato alla fuga. Subito è scattato l’allarme. La donna ha immediatamente allertato i Carabinieri della tenenza di Pagani. Sul posto anche gli uomini del Reparto Territoriale di Nocera inferiore. Indagini in corso per individuare il malvivente.

Seguono aggiornamenti