Estorceva denaro a transessuali, fermato 38enne

Chiedeva 100 euro a testa a quattro transessuali che si prostituivano lungo la Domiziana, tra Licola e Varcaturo, nel Napoletano. Le vittime hanno denunciato tutto ai carabinieri che nella mattinata di oggi, su disposizione della Procura di Napoli Nord, hanno fermato un uomo di 38 anni. E’ indiziato di estorsione aggravata e continuata.
Le vittime dell’estorsioni hanno portato ai carabinieri una serie di messaggi audio minatori.(ANSA).