Nocera Inferiore. Abusi sulla figliastra, condannato e arrestato

foto generica di violenza

Abusi sulla figliastra, condannato e subito arrestato un ex bancario in pensione di 61 anni, di Nocera Inferiore

Il tribunale lo ha condannato ieri per violenza sessuale a 12 anni di carcere in primo grado. Secondo le accuse, avrebbe abusato, toccando e palpeggiando la ragazza, senza compiere atti carnali, della sua figliastra per almeno cinque anni, da quando la vittima ne aveva soltanto otto.

Dopo la lettura del dispositivo l’uomo è stato trasferito in carcere a Fuorni, per scongiurare il pericolo di fuga e la sottrazione alla misura cautelare.

L’inchiesta era nata dopo la denuncia sporta dalla madre della piccola, ex moglie del 61enne.

A darne notizia Il Mattino