Angri. Polizia locale, presto due assunzioni e la videosorveglianza

I due agenti che saranno assunti a breve con i proventi delle contravvenzioni. L’altra novità per il comando di Viale Michelangelo riguarda l’attivazione della video sorveglianza sul territorio.

Ancora due assunzioni e un maggiore monitoraggio del territorio. Sono i due obiettivi raggiunti dal comandante della Polizia Locale, il maggiore Anna Galasso. I due agenti che saranno assunti a breve con i proventi delle contravvenzioni con un contratto part – time a tempo determinato.

I due agenti si aggiungeranno all’organico persistente che conta sedici unità. Un comando composto da quattro tra ufficiali e sottufficiali. Dal primo settembre le unità scenderanno a quattordici per il pensionamento del capitano Francesco Esposito e dell’ispettore Silvano Galasso.

L’altra novità per il comando di Viale Michelangelo riguarda l’attivazione della video sorveglianza sul territorio. Ventidue telecamere piazzate nei luoghi nevralgici del territorio, di cui quattro verranno predisposte per la rilevazione delle targhe dei veicoli. L’installazione è stata ultimata e manca solo il collaudo definitivo.