Lite tra ragazzi, feriti tre fratelli

Tre fratelli di cui uno è in gravi condizioni all’ospedale di Salerno: è il drammatico bilancio di una lite scoppiata la scorsa notte in piazza Gian Camillo Gloriosi, nel quartiere di Torrione. Ad avere la peggio è stato il più grande dei tre fratelli, un 26enne, colpito con diversi colpi in più parti del corpo, alcuni dei quali anche in corrispondenza di organi vitali. Il giovane è stato trasportato all’ospedale di Salerno dove è stato operato d’urgenza ed ora è ricoverato in prognosi riservata.

Accoltellato lievemente anche il fratello 22enne che ha riportato ferite non gravi, mentre il suo gemello ha subito lievi lesioni. I tre sono originari della provincia di Caserta, ma due di loro risiedono a Salerno da qualche anno. I carabinieri del Nucleo Operativo di Salerno hanno avviato le indagini per ricostruire la dinamica. Sarebbero state fermate alcune persone, la cui posizione è al vaglio degli investigatori.

A darne notizia Il Mattino