Bimba prematura, intervento salvavita al Ruggi

Intervento salvavita del personale della Terapia intensiva neonatale dell’ospedale Ruggi di Salerno.

L’intervento ha riguardato una bimba nata a sole 24 settimane per un peso di appena 530 grammi.

La neonata è stata considerata fuori pericolo dopo 119 giorni di cure e di attesa. Adesso sta bene e ha fatto ritorno a casa. I genitori della neonata ringraziano pubblicamente medici, infermieri e personale del reparto Tin di Salerno definendoli eccezionali.

Fonte Radio Alfa