Scarpe comode e sportive. E’ il momento delle sneaker

Bain & Co. afferma che nel 2017 le vendite complessive di sneaker sono aumentate del 10% a 3,5 miliardi di euro, registrando una performance migliore delle borse, aumentate del 7%

Scarpe comode e sportive. E’ il momento delle sneaker. Le vetrine dei negozi ma anche quelle virtuali dei siti di e-commerce online le propongono in ogni declinazione edi tutti i colori possibili. In ogni materiale, sportive e casual, da indossare per correre, per il lavoro o il tempo libero o, addirittura, per andare a una cerimonia. Ci sono di ogni prezzo, da qualche decina di euro fino ad arrivare a 8.500 euro.

Bain & Co. afferma che nel 2017 le vendite complessive di sneaker sono aumentate del 10% a 3,5 miliardi di euro, registrando una performance migliore delle borse, aumentate del 7%. Un incremento causato anche dall’aumento dei prezzi medi di vendita, conseguenza dell’ingresso sul mercato di prodotti griffati e special limited edition. Una fetta di mercato che ha destato l’interesse dei grandi marchi.

Accanto ai grandi brand internazionali gli esempi positivi non mancano in Italia: il veneto Golden Goose Deluxe Brand, le toscane D’Acquasparta, Atlatic Stars e D.a.t.e., le umbre Black Dioniso e Ruco Line. Casi di successo ci sono anche nelle Marche, a cominciare da Hogan, il brand del gruppo Tod’s, che 30 anni fa ha deciso di puntare su questo tipo di scarpe. Poi Premiata e Voile Blanche, che ormai sono fenomeni a livello internazionale.