Pagani. Nicola Campitiello pronto a candidarsi

Nicola Campitiello pronto a scendere in campo come candidato sindaco. Le voci si ricorrono, anche se non è ancora arrivata l’ufficialità circa la candidatura del giovane chirurgo paganese.

Con il nome di Campitiello si allunga la lista dei probabili competitor dell’uscente Bottone. Sono in corsa, per ora, l’avvocato Carlo De Martino, sostenuto anche dal consigliere regionale Alberico Gambino, il candidati che sarà espresso dal gruppo che fa riferimento all’avvocato Aniello Novi, l’avvocato Raffaele Maria De Prisco che potrebbe scendere in campo con il sostegno liste civiche.

Ora c’è anche Nicola Campitiello, che dopo aver rotto ogni rapporto con il gruppo dirigente del Partito Democratico locale, non avendo condiviso la scelta del partito di siglare l’accordo con il sindaco Bottone, è stato più volte associato alla figura dell’ex sindaco Alberico Gambino, che ora però punta su De Martino.

Campitiello potrebbe togliere voti sia al centro destra di Gambino che al centro sinistra. Campitiello potrebbe contare anche sull’appoggio dello zio Aldo Cascone, ex assessore di Alberico Gambino, e di Luca Cascone, fedelissimo del governatore Vincenzo De Luca e presidente della commissione regionale urbanistica, lavori pubblici e trasporti.