Angri. Decoro urbano. L’impegno dell’assessore M. Immacolata d’Aniello

Dopo qualche resistenza dei residenti gli amministratori dei condomini stanno facendo regolare richiesta presso l'AES, per ricevere il contenitore per la frazione secca

Via Nazionale è interessata da un’azione di riqualificazione del decoro urbano. L’annuncio è stato fatto dall’assessore delegato Maria Immacolata D’Aniello: “Dopo aver tolto alcuni raccoglitori per gli indumenti usati stiamo provvedendo a eliminare tutti i cassonetti del secco indifferenziato dalla strada. Cassonetti diventati nel tempo, anche per le cattive abitudini dei residenti della zona, ricettacoli di rifiuti di ogni tipo”.

Un cambiamento che ha destato qualche perplessità. “Dopo qualche resistenza dei residenti gli amministratori dei condomini stanno facendo regolare richiesta presso l’AES, per ricevere il contenitore per la frazione secca. Nei prossimi giorni – afferma D’Aniello – sarà fatta la stessa operazione anche in altri quartieri della città che presentano analoghe criticità”.

L’assessore Maria Immacolata D’Aniello auspica controlli più incisivi: “Dobbiamo continuare su questa strada, in quanto a fronte di ripetuti controlli sul territorio e le sanzioni per chi non rispetta il calendario, coniugata alla continua attività di sensibilizzazione, stanno supportando questo tipo di azioni. I dati della differenziata sono in costante aumento e questi sono elementi di motivazione importanti per riportare alla civile normalità la città”.