Carenze sangue in quattro regioni, mancano donatori anche in Campania

Donazione sangue
Donazione sangue

Negli ultimi giorni quattro regioni hanno segnalato carenze significative di sangue, per un totale di oltre 800 sacche. Lo afferma il Centro Nazionale Sangue in un tweet. “La bacheca Sistra, che monitora le richieste regionali, segnala una carenza di oltre 800 sacche di sangue in quattro regioni – si legge -, Campania, Lazio, Toscana, Basilicata. E’ il momento di programmare una donazione, cerca dove donare su https://cns.sanita.it/GEOBLOOD”. Le associazioni di donatori, segnala il Cns, sono state gia’ allertate perche’ aumentino la raccolta, che nel periodo estivo ha gia’ dei cali ‘fisiologici’. A determinare un minore afflusso di donatori e’ anche la presenza sul territorio nazionale del virus West Nile, peraltro quest’anno particolarmente abbondante, perche’ chi soggiorna per una notte in un’area dove e’ stato isolato il virus non puo’ donare per 28 giorni a meno che il centro trasfusionale non disponga del test Nat che lo rileva nel sangue.

Ansa