Due rapine in un’ora, arrestati da Ps dopo inseguimento

Due 32enni sono stati arrestati dalla Polizia in corso Garibaldi, a Napoli, dopo un lungo inseguimento. I due avevano rapinato il primo ciclomotore, quello sul quale viaggiavano, in Via Parma, ad un giovane fermo in strada, appropriandosi anche del borsello che aveva con sé, contenente documenti e telefono cellulare. A bordo di tale ciclomotore i due rapinatori avevano quindi raggiunto via Nazionale delle Puglie a Casoria, dove hanno rapinato un altro motociclo, un Honda sh 300, anche questo mentre era fermo in strada, impossessandosi altresi’ del telefono cellulare del conducente e di quello del proprietario del motociclo. I poliziotti hanno recuperato i tre telefoni cellullari restituendoli alle tre vittime, ad una delle quali e’ stato anche riconsegnato il ciclomotore.