L’agenzia nju:comunicazione vince il Pentawards 2018

Assegnato a nju:comunicazione il riconoscimento più prestigioso nel mondo del design internazionale: l’agenzia campana vince il Pentaward 2018. Dedicato alle migliori soluzioni di packaging, il premio è stato conferito a nju:comunicazione per il progetto “Oli d’Italia – Sabino Basso Selezioni”. La cerimonia di premiazione si è tenuta ieri a New York al Solomon R. Guggenheim Museum, il museo di arte moderna e arte contemporanea fondato nel 1937 con sede al numero 1071 della iconica 5th Avenue.

Cba, FutureBrand, Landor, Reverse sono tra le più prestigiose agenzie italiane che negli anni hanno ottenuto il riconoscimento che oggi arriva a Eboli, in provincia di Salerno, per premiare il lavoro svolto da nju:comunicazione. Semplicità ed utilità sono due delle principali caratteristiche che l’agenzia campana ha conferito al nuovo pack di Olio Basso realizzato per l’ambizioso progetto “Oli d’Italia” che seleziona le migliori olive IGP e DOP provenienti da Campania, Sicilia, Puglia e Calabria per trasformarle in un olio extravergine di oliva premium.

Sabino Basso, amministratore unico dell’azienda Basso Fedele & Figli S.r.l. afferma: “Questo premio è un orgoglio per noi come famiglia, come azienda ma anche per l’Italia intera. Il nostro grazie a Mario Cavallaro per aver immaginato questa soluzione di packaging. Il progetto “Oli d’Italia – Sabino Basso selezioni” segna la strategia dell’azienda di consolidarsi in un segmento dove i consumatori hanno ormai maturato non solo la giusta sensibilità, ma sono sempre alla ricerca di quel tocco-in-più che ha reso il Made in Italy sinonimo di eccellenza nel mondo. Ho personalmente seguito la selezione delle varietà per una speciale valorizzazione di cultivar italiane. Abbiamo ricevuto ordini in Italia e all’estero, in particolare negli Stati Uniti, Sud America, Canada, Giappone. Il prossimo anno allargheremo la gamma con l’aggiunta di qualche altro articolo”.