Pagani. Situazione ex discarica “Torretta”, Palladino precisa

Situazione ex discarica “Torretta” intendo arrivano le precisazioni in dell’Assessore delegato alla Tutela Ambientale, per quanto concerne l’iter tecnico-amministrativo che è stato messo in atto dagli Uffici Comunali preposti e dall’Amministrazione Comunale.

“Nello specifico con decreto di nomina sindacale del 01/12/2017 fu conferito all’Ing.B.Tramontano l’incarico di Responsabile dei Servizi in materia di bonifica siti inquinanti e discariche.
– dichiara l’assessore Palladino-.
In data 20/03/2018 si è tenuta una Conferenza dei Servizi ed in data 21/03/2018 è stato emesso il decreto dirigenziale n.27/2018 recante l’approvazione del “Piano del Rischio” e la richiesta di trasmissione entro 30 giorni di uno studio appropriato sul Tallio. In data 20/04/2018 gli Uffici Comunali preposti hanno provveduto alla regolare trasmissione all’ARPAC ed agli Enti sovra-comunali del predetto studio.
Al momento quindi l’Ente Comunale ha completato l’iter procedurale di sua competenza ed è in attesa di determinazioni da parte della struttura commissariale a servizio del Generale Vadalà anche per quanto concerne la redazione di un progetto di risanamento dell’intera area.

Pertanto come si può facilmente evincere dalle procedure messe in campo, il Comune di Pagani ha fatto tanto negli ultimi mesi e già nelle prossime settimane gli uffici comunali si metteranno nuovamente in contatto con la struttura commissariale al fine di completare in tempi rapidi l’intera procedura”.