Sanità Campania. Iannone: “Ineludibile commissione parlamentare d’inchiesta”

“Insieme all’Onorevole Cirielli avevo già sostenuto la necessità dell’istituzione di una commissione parlamentare d’inchiesta sulla sanità campana che è allo sfascio per la gestione di De Luca e degli uomini del PD. Dopo la vicenda della donna intubata e sbranata dalle formiche al Don Bosco di Napoli la nostra iniziativa si rende ineludibile. Se il Ministro Grillo e la maggioranza di governo composta da 5 Stelle e Lega vogliono fare realmente luce sugli scandali della sanità in Campania sposino la nostra proposta che giace agli atti del Senato (Doc. XXII n. 14 del 2 Agosto 2018) e della Camera già dalla scorsa estate. Le scene da quarto mondo sono cronaca giornaliera e la mortificazione del personale medico-infermieristico è sistematica. In Campania la sanità non serve a curare i malati ma ad alimentare la politica, il Governo batta un colpo”. Cosi il senatore Antonio Iannone.